Agli Amici di "Novara Center ONLUS"

Rwegura - Settembre 2006

Carissimo Federico e collaboratori,
ho vivi in cuore molti sentimenti di fraterna gratitudine per la vostra inconfondibile sensibilità missionaria che mi avete dimostrato in diverse occasioni con un vero interessamento alla mia evangelizzazione burundese.
Rwegura è un luogo sperduto nel cuore dell'Africa, segno vivo della presenza dell'Amore di Dio, un amore che si fa servizio, oblazione, carità. Un amore che ci rende Chiesa attraverso la viva presenza delle suore Operaie, ci unisce in un abbraccio di solidarietà; due mondi profondamente diversi ma, allo stesso tempo, due mondi fratelli in Gesù Cristo.
La vostra condivisione di vita ha dato la gioia a tante centinaia di persone di essere sollevate dalle loro sofferenze, trepidazioni, disagi, pene, salute …
Siate felici con noi per la realizzazione del progetto "Acqua viva" che disseta, cura, salva, ristora, solleva, guarisce, pulisce e rasserena la vita umana.
Nello stesso tempo fa rinascere a nuova vita, basta veder amministrare il Battesimo nel momento in cui viene versata l'acqua sulla testa del battezzato, egli diventa una nuova creatura in Cristo.
Spostiamo questa realtà alla gente che gode l'acqua fresca da voi procurata e donata: è davvero vivere la gioia del Dono.
Sono sicura che il Bene vostro che avete donato gratuitamente ai nostri fratelli barundi, Dio Padre lo ricompenserà con le sue grazie e benedizioni estese anche sui vostri cari.
Il vostro impegno è la conferma di una vera testimonianza di Fede, di Amore a Cristo come immagine visibile sono i nostri fratelli più poveri e sfortunati.
Questa bella gioia risvegli in voi tutti l'entusiasmo della donazione, il sapere di salvare persone, nel ridare serenità e salute.
Auguro che l'entusiasmo dell'Amore gratuito ingigantisca sempre più in ogni membro della vostra Associazione "Novara Center".
Vi penso sempre nella mia preghiera.
Vi ricordo e saluto con grande riconoscenza e fraterno affetto.

Con stima,   suor Ignazia

Chiudi